The Wrath & The Dawn by Renèe Ahdieh - Review


The Wrath & The Dawn #1

by Renèe Ahdieh



The first time I saw this book I felt put down by it's cover, but I kept on hearing only good things about it, so I gave it a shot. The saying "don't judge a book by it's cover" does apply literary here.
The Wrath & The Dawn is a beautiful romantic story that take it roots from A Thousand and One Nights.

"One Life to One Dawn"

The story tell us about Khalid, the murderous Caliph of Khorasan, who each night takes a new bride only to hung her at the dawn. When Shahrzad dearest friend becomes a Caliph's victim, she vows to take revenge and volunteers as his next bride, unwit and kill Khalid. Shahrzad escapes death every dawn by telling the Caliph a story and promising to reveal the end of it only the next evening.
Night after night, tale after tale Shahrzad gets to know more about Khalid, and she will see under the monster's mask and start to fall in love with him, she will have to fight her guilt, royale betrayals and a curse. 

I've been craving a love that feels so genuine, not the most seen unrealistic insta-love, they fell in love little by little, overcoming their fear and apprehensions. Even though there are many elements of fantasy and action, it's mostly a romance. 
The characters are unique and they all had a magnetic attraction for me. Our two main characters, Shahrazad and Khalid, have spontaneous interactions and smart and addictive dialogue. She is a strong lead female character, independent, smart, she knows how to fire an arrow and she stand for her ideals. I always look for a bit of famminison in books and I find in Shahrazad a good example of a strong woman. 
But the fantastic characters are not the only beautiful thing about this book, It's beautifully written and poetic in his atmosphere, the place's description are detailed and magical.

I would highly recommend this book, I enjoyed it a lot !
The Wrath and the Dawn is a duology, the second and final book in the series got published this year and it's The Rose and the Dagger.

5/5 STARS

ITALIANO:

Titolo edizione italiana - La moglie del Califfo.

Guardando questo libro per la prima volta, devo dire che la copertina non mi ispirava per nulla, ma continuavo a ricevere soltanto riscontri positivi, così ho deciso di vedere se ne valeva veramente la pena. Il detto "Non giudicare un libro dalla copertina" si applica alla perfezione in questo caso.

La moglie del Califfo è una storia romantica che prende ispirazione dalle Mille E Una Notte.

"Una vita, un alba"

La storia parla di Khalis, lo spietato califfo di Khorasan, ch ogni giorno prende una nuova sposa per farla poi impiccare all'alba il giorno seguente. Quando una cara amica di Shahrazad diventa vittima del califfo, lei giura di vendicarsi e si fa volontaria come sua prossima sposa, per fregare e uccidere il califfo. Shahrazad sfugge alla morte alba dopo alba con una piccola astuzia, ogni sera inizia a raccontare a Khalid una storia permettendo di rivelare il finale solo la sera successiva. Notte dopo notte, racconto dopo racconto, Shahrazad inizia a voler conoscere sempre di più Khalid, vedrà sotto la maschera del mostro e inizierà ad innamorarsi di lui. Tormentata dai sensi di colpa, dovrà affrontare le sue paure, le cospirazioni reali e una maledizione che affligge il regno e il suo sovrano.

Sono stata molto contenta di trovare un libro con un amore realistico e spontaneo, non il solito colpo di fulmine, i protagonisti si innamorano poco a poco, superando le loro paure ed apprensioni. Anche se ci sono molti elementi di fantasia e azione, è da considerarsi prevalentemente una storia d'amore.

Ho trovato tutti i personaggi unici e magnetici. I protagonisti, Shahrazad e Khalid, hanno interazioni spontane e i loro dialoghi sono intelligenti e coinvolgenti. Lei è un forte personaggio femminile, indipendente, intelligente, sa tirare con l'arco e combatte per i suoi ideali.
Cerco sempre nei libri la presenza di un po' di femminismo, e trovo in Shahrazad una splendida rappresentazione di donna forte e coraggiosa.
I personaggi fantastici non sono l'unica bellezza di questo libro, é ben scritto, con descrizioni dettagliate, atmosfere poetiche e magiche.

Consiglio vivamente questo libro, mi ha divertito molto.
E' il primo libro in una duologia, il secondo è  ancora inedito in Italia.

5/5 STELLE

Here is a fan-made book trailer:

 






Commenti